La Nostra Cantina

Nella cantina di Terre d’Aione, nel rispetto della tradizione vitivinicola dell’Irpinia, si combina l’esperienza nell’arte della viticoltura con l’impiego delle tecnologie più moderne e le tecniche più avanzate in campo enologico per portare sul mercato vini di elevata qualità organolettica e profonda identità territoriale.

La barricaia è il luogo in cui si dà spazio alla lentezza: accoglie i vini che hanno bisogno del trascorrere del tempo per potersi esprimere pienamente. Un’attenta selezione dei legni consente di nobilitare questo processo, fino al raggiungimento del perfetto punto di equilibrio. Una maturazione che si fa espressione del Terroir e del vitigno.

Sostenibilità

Sostenibilità significa farsi custodi del proprio Territorio praticando una viticoltura che abbia il minimo impatto ambientale.
La cura delle terre è ispirata dagli antichi insegnamenti familiari: banditi i diserbanti, la coltivazione viene effettuata con la vangatura subito dopo la vendemmia e comunque entro la primavera. 
Con l’avvicinarsi del periodo estivo viene effettuata la fresatura per proteggere le radici della vite dal sole. La potatura e la raccolta delle uve sono eseguite manualmente.
La concimazione è esclusivamente organica, lo dimostra il fatto che tra i filari vengono seminate le fave, ricche di azoto, che con la fresatura diventano humus per il terreno.