Greco di Tufo

Scheda tecnica


Denominazione:

Greco di Tufo D.O.C.G.

Vitigno:

Greco di Tufo 100%.

Ubicazione Vigneti:

(in provincia di Avellino), nella caratteristica Frazione San Paolo nel cuore del comune di Tufo.

Esposizione ed altitudine vigneti:

 sud a 500/550mt s.l.m.

Natura del terreno:

argilloso-farinacea con consistenti venature solfuree. L‘antica origine vulcanica e la struttura derivante dal disfacimento, nei millenni, di arenarie, hanno contribuito a rendere questi suoli ricchi di componenti calcaree e argillose e a creare un substrato perfetto per ottenere vini dai profumi intensi e dalle particolari note minerali.

Allevamento della vite:

controspalliera allevata a guyot.

Densità impianto:

3000 piante per ettaro.

Superficie:

 14 ettari.

Età media della vite:

 25 anni.

Resa per ettaro :

80q

Tecniche di vinificazione:

le uve, prodotte interamente con Greco di Tufo, vengono raccolte e selezionate esclusivamente a mano. I grappoli interi subiscono una pressatura soffice e una rimozione naturale delle fecce (defecazione statica a freddo). Il mosto prodotto fermenta in serbatoi di acciaio, ad una temperatura controllata di 16-18°C successivamente il vino sosta in acciaio, per circa 3 mesi, sui propri lieviti, per affinare le proprie caratteristiche organolettiche a temperatura controllata per poi essere imbottigliato.

Abbinamento:

perfetto per crudi di mare, zuppe e grigliate di pesce, formaggi erborinati e semi stagionati. Ideale anche in abbinamento a primi piatti a base di carni bianche, mozzarella di bufala e verdure.

Prima annata prodotta:

2008.

Scheda tecnica